LA VENEXIANA

GRAVEL IN THE LAND OF VENICE

PROVINCIA: VENEZIA

LOCALITÀ DI PARTENZA: SANTA MARIA DI SALA

INTERESSE: ELEVATO 

PROVINCIA: VENEZIA
LOCALITÀ DI PARTENZA: SANTA MARIA DI SALA
INTERESSE: ELEVATO

MAPPA E ALTIMETRIA

Mappa la Venexiana
Altimetria la Venexiana

DATI DEL PERCORSO

58,2 km. 70 mt. disl.+ 3 h 4 mt. 15 mt.
lunghezza dislivello tempo quota min. quota max
58,2 km. 70 mt. disl.+ 3 h
lunghezza dislivello tempo
4 mt. 15 mt.
quota min. quota max

Arte cultura

La storia

La natura

Eno-gastronomia

Impegno fisico

SUPERFICI PERCORSO

SINGLE TRACK 2,3%
SENTIERO 32,1%
NON ASFALTATA 0%
STERRATO 9,6%
PAVÈ 0,2%
LASTRICATO – STRADA BIANCA 8,4%
ASFALTO 47,4%

PUNTI DI PASSAGGIO

SANTA MARIA DI SALA Villa Farsetti
STIGLIANO Il Castello
NOALE La Rocca
Piazza Castello
SCORZÈ Mulino Todari
Mulino Michieletto
Mulino Bonotto
Mulino Cosma
MARTELLAGO Oasi Lycaena
MIRANO Parco Villa Belvedere
Il Castello
Mulino sul Muson

SUPERFICI PERCORSO

SINGLE TRACK 2,3%
SENTIERO 32,1%
NON ASFALTATA 0%
STERRATO 9,6%
PAVÈ 0,2%
LASTRICATO – STRADA BIANCA 8,4%
ASFALTO 47,4%

PUNTI DI PASSAGGIO

SANTA MARIA DI SALA
Villa Farsetti
STIGLIANO
Il Castello
NOALE
La Rocca
Piazza Castello
SCORZÈ
Mulino Todari
Mulino Michieletto
Mulino Bonotto
Mulino Cosma
MARTELLAGO
Oasi Lycaena
MIRANO
Parco Villa Belvedere
Il Castello
Mulino sul Muson

Attraverseremo luoghi ricchi di storia, lontani dai centri abitati: siamo nella centuriazione romana ancora oggi ben evidente e conservata.

LA VISTA (arte e cultura)

Sarà la magnificenza di Villa Farsetti a illuminarci quanto basta per affrontare il nostro itinerario.

Villa Farsetti s’ispira alla reggia di Versailles, ma anche a Villa Pisani di Stra o Villa Corsini a Roma. La Villa venne costruita tra il 1759 ed il 1762 con una grandiosa architettura di gusto rococò a tre piani, ornata con trentotto colonne provenienti dal Tempio della Concordia di Roma.
Ed è nell’ampiezza della Villa che si coglie proprio quel gusto francese che privilegiava gli edifici che si espandevano in larghezza. Un connubio di italianità con tetti a terrazza statue e vasi, che danno all’edificio un dinamismo che si avvicina alle antiche ville romane. E per questa ragione Villa Farsetti è la meno veneta delle ville venete.

L’UDITO (storia)

La tragedia derivante dalla Grande Guerra ha messo in risalto uno straordinario spirito di solidarietà degli abitanti di santa Maria di Sala. Nel 1917-1918 Villa Farsetti venne adibita a Ospedale Militare.

Il significato di Sala è da ricercare in epoca longobarda: era la proprietà terriera gestita dal nobile dove sorgeva anche la sua residenza.
Gli eventi successivi alla caduta della Serenissima sono simili a tutto il territorio circostante.
Mentre la Seconda guerra mondiale fu caratterizzata da un lungo periodo di Resistenza. E Il dopoguerra segnò per santa Maria di Sala l’inizio di un periodo di rinascita. L’antica famiglia rurale subì profondi cambiamenti: si abbandonò la campagna per un lavoro più redditizio nelle nuove fabbriche

L’OLFATTO (natura)

Saranno gli antichi mulini, ora oasi vere e proprie a segnare il nostro percorso.

Pedaleremo per sette chilometri lungo le anse del fiume Dese. Attraverseremo i quattro mulini sul Dese presenti nel Comune di Scorzè: il mulino Todori, il mulino Michieletto, il mulino Bonotto e il mulino Cosma. I mulini sono stati trasformati in luoghi di ritrovo e di ristoro. Pedalando con attenzione possiamo farci un’idea della storia della campagna veneziana.
Molto interessante da un punto di vista naturalistico è l’Oasi Lycaena a Salzano, un tempo cava di argilla ora riconosciuta zona protetta e di interesse per la comunità.

Il GUSTO (enogastronomia)

Da queste parti c’è il rituale “dell’ombra al bacaro” con un cicchetto. E anche naturalmente dello Spritz che pare sia nato proprio in questi luoghi.

Il termine spritz nasce durante la dominazione asburgica, quando i soldati austro-ungarici, poco tolleranti alla gradazione del nostro vino, ci aggiungevano l’acqua, spruzzandola nei loro bicchieri. E il termine tedesco spritzen significa, infatti, spruzzare.
Sono numerosi ii bacari e le osterie dove si può bere un buon bicchiere di vino o uno spritz, accompagnato da un cicchetto. Ma cos’è un cicchetto? Il suo nome viene dal latino ciccus, che significa “piccola quantità” e infatti il cicchetto è proprio uno stuzzichino, perfetto come aperitivo.

TATTO (impegno fisico)

Percorso interamente pianeggiante che però ci impegnerà nella conoscenza dei tanti posti interessanti, sia artistici che naturalistici che andremo ad attraversare. Come il Castello di Stigliano, situato nei pressi del ponte che attraversa il fiume Muson. E i numerosi edifici storici di derivazione veneziana quando attraverseremo Noale. A Mirano, invece, apprezzeremo le aree verdi che caratterizzano il centro cittadino

Scarica traccia GPX
PARTECIPA AL BREVETTO
PASSAPORTO VIRTUALE

DISCLAIMER SULL’USO DEGLI ITINERARI

I percorsi sono stati più volte testati dai nostri volontari, verificando tutte le informazioni presenti su questo sito, ma non ci è possibile garantire l’esattezza o la precisione delle stesse. Ringrazieremo pertanto in anticipo, ogni segnalazione per la gestione di eventuali problematiche rilevate lungo l’itinerario (da inviare a percorsigravel@gmail.com).

Si ricorda che tutti gli itinerari sono aperti al traffico veicolare, pertanto devono essere percorsi rispettando il codice della strada e delle vigenti leggi.

L’autore declina ogni e qualsiasi responsabilità, civile e penale, per eventuali danni subiti o procurati a persone, animali e cose che dovessero verificarsi lungo il tragitto.

L’autore non si assume alcuna responsabilità per eventuali variazioni topo-geografiche degli itinerari proposti, la cui percorrenza avviene a proprio rischio e pericolo.

Si è cercato di evitare i passaggi in proprietà private, ma questo non esclude che ci possano essere delle situazioni non a nostra conoscenza che comportino di richiedere l’autorizzazione dei rispettivi proprietari per il transito.

I tempi di percorrenza e i livelli di difficoltà degli itinerari si basano su ciclisti di medio livello, sono sempre scelti con criteri soggettivi e questi dati possono variare anche sensibilmente a seconda delle condizioni climatiche e ambientali.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

CONTATTI

Per informazioni scrivici a info@gravelinthelandofvenice.com

SOCIAL MEDIA